Monte Terminillo - Rieti - Guida Turistica

CERCA ALBERGHI
Alberghi TERMINILLO
Check-in
Check-out
Altra destinazione

.: ARTE

Il tempio di San Francesco

Tempio di San Francesco Il tempio di S. Francesco è oggi una realtà del Terminillo. Padre Riziero Lanfaloni, inviato su questo monte il 4 giugno 1948, ne è stato l'artefice. Il 18 Settembre 1949, nel decimo anno della proclamazione di S. Francesco patrono d'Italia, venne posta la Prima Pietra proveniente dalla tomba del Santo di Assisi e benedetta dal Card. Carlo Confalonieri, Arcivescovo dell'Aquila. La facciata rievocando stabilità, richiama i caratteri fondamentali delle Basiliche Francescane. Si presenta con una scalinata ed un tetto a capanna in pietra di Assisi rosa e bianco-rosa: al centro spicca la sagoma del protiro che ricorda la facciatina della Porziuncola di Assisi; in alto troviamo la solenne scultura monolitica opera di Beniamino Falda, raffigurante S. Francesco; sulla lunetta del portale una rappresentazione in bronzo dell'annunciazione opera di Giovanna Fiorenzi. Accanto alla Chiesa svetta il campanile alto 52 m. sulla cui campana maggiore ritroviamo questa iscrizione: "E caelis abreptum Pacis Bonique omen profundo festivo sono" la quale suggerisce che vento, nuvole, sole e canto degli uccelli portino l'augurio francescano di "PACE E BENE" per ogni dove.


.: ITINERARI

Pian dè Valli (1614 mt.) Monte Cardito (1719 mt.)
Rifugio Valle degli Angeli(1505 mt).
Facile, dislivello 550 mt, durata 3.30 h Air.

Monte Terminillo

Itinerario tra i più belli del versante est. La prima parte (Monte Cardito) offre uno splendido panorama della piana reatina, continuando il sentiero si snoda nella faggetta sino a giungere al Rifugio Valle degli Angeli. Per il ritorno gli itinerari alternativi a quello già effettuato sono:
Fonte Acqua Santa Sella di Vall'Organo - Cresta Sassetelli - Vetta. Valle degli Angeli - Terminilletto.

Valle del Sole (1670 mt) Micigliano (925 mt).
Media, dislivello 745 mt, durata 4.00 h solo discesa

La valle Rovara è la protagonista di questo itinerario tra i più esclusivi del Terminillo. Questa valle ci mostra infatti gli aspetti più selvaggi e montani del gruppo del Terminillo. Sono di notevole interesse gli estesi boschi che ricoprono la valle e circondano l'abitato di Micigliano, dove si trova un originale Museo della Montagna.